Otoplastica

 


 

Cos’è l’otoplastica?

L’otoplastica  permette di correggere i difetti del padiglione auricolare quali le cosiddette orecchie a sventola, la sporgenza asimmetrica fra i due padiglioni o ancora l’asimmetria delle pieghe cartilaginee.

 

Come si esegue?

L’intervento consiste nell’asportazione delle cute e della cartilagine in eccesso in modo da ridurre il distacco del padiglione dalla testa. Le cicatrici essendo praticate dietro l’orecchio, sono poco visibili.

L’intervento viene eseguito in anestesia locale con sedazione ed ha una durata media di 30- 60 minuti.

concept skincare
Il decorso post-operatorio

Per il decorso post-operatorio sono previsti dai 6 agli 8 giorni. Il paziente dovrà stare a riposo assoluto per le prime 48 ore dall’intervento e portare la fascia elastocontenitiva per alcuni giorni.  I punti di sutura verranno rimossi dopo 8-10 giorni.

Il dolore potrà essere alleviato dall’assunzione di analgesici e antidolorifici.

E’ possibile riprendere le normali attività dopo 3 giorni, mentre per l’attività sportiva bisognerà attendere le 4 settimane.

 

Fotolia_49125048_LChi puo’ sottoposri ad un’otoplastica?

Il candidato per un’otoplastica è chiunque voglia migliorare l’estetica delle proprie orecchie e di conseguenza l’estetica del viso.

Interventi complementari

Non ci sono controincdicazioni nell’associare l’otoplastica con altri interventi di chirurgia o medicina estetica.

 

 

 

CONTACTEZ NOUS

    • 0555390824
    • devis@medestetica-tunisia.it
    • si ipsas inimicitias, rei publicae quis me

interventionl-14-