Addominoplastica

 


 

Cos’è l’addominoplastica?

L’addominoplastica è la chirurgia estetica  della silhouette per l’eliminazione degli eccessi di cute e di adipe sull’addome.

Chi puo’ sottoporsi a un’addominoplastica?

La zona addominale puo’ apparire rilassata e appesantita in seguito a gravidanzeo o a causa dell’invecchiamento. Possono sottoporsi a un’addominoplastica uomini e donne che presentano questo problema.

 

Come si esegue?

L’intervento, eseguito in anestesia locale con sedazione, ha una durata media di un’ora e mezza/ due ore.

L’adipe, se necessario, viene in un primo momento asportato con delle cannule (liposuzione), mentre in un secondo momento il chirurgo procede con lo scollamento della parete addominale per procedere con l’eliminazione del tessuto in eccesso e ridare tensione alla zona.

Le cicatrici, anche se praticate nella piega addominale sovrapubica, sono abbastanza importanti.

 

Il decorso post-operatorio

Per il decorso post-operatorio sono previsti dai 7 ai 14 giorni. Il paziente dovrà portare per un mese la guaina contenitiva: al termine dell’operazione   si esegue un bendaggio compressivo che il paziente dovrà tenere per circa 10 / 14 giorni, successivamente una pancera elastica.webinfopedia_medcine-esthetique-guess-clinic

Interventi complementari

L’addominoplastica puo’ essere associata senza problemi ad altri interventi estetici. Per ottenere migliori risultati è consgliato combinare l’intervento con la liposuzione di fianchi e addome.

 

Mini – addominoplastica

La mini –addominoplastica è un intervento meno invasivo indicato quando il rilassamento tissutale non è eccessivamente importante e limitato alla bassa parete addominale. L’incisione, praticata nella zona sovrapubica, è di piccole dimensioni risultando quindi poco visibile

CONTATTACI

    • 0555390824
    • inimicitias@live.com
    • Les Berges du Lac, Tunis

interventionl-14-