Mastoplastica additiva

 


 

Cos’è la mastoplastica additiva?

La mastoplastica additiva è la chirurgia per l’aumento del seno tramite l’inserimento di protesi. L’obiettivo è il miglioramento dell’estetica del seno.

Chi puo’ sottoporsi a una mastoplastica additiva?

Possono sottoporsi all’intervento di mastoplastica additiva tutte quelle donne insoddisfatte del volume o della forma del proprio seno.  La grandezza e il tipo protesi verranno decise insieme al chirurgo, che consiglierà alla paziente la soluzione migliore per preservare l’armonia del torace.

mammaires-7
Come si esegue?

L’intervento viene eseguito in anestesia locale con sedazione.

Le incisioni praticate per inserire le protesi  vanno dai 4 ai 7 centimetri, e possono essere cosi’ definite:

  • SOTTOMAMMARIA è un’ incisione praticata sotto il seno, in corrispondenza del solco sottomammario;
  • ASCELLARE, incisione praticata in corrispondenza del cavo ascellare;
  • PERIAREOLARE, incisione praticata sul bordo inferiore dell’areola;

Due sono le sedi dove possono essere collocate le protesi:

  • Sede sottoghiandolare: la protesi viene posizionata subito sotto la ghiandola mammaria e sopra il muscolo grande pettorale;
  • Sede sottomuscolare: la protesi viene posizionata sotto il muscolo grande pettorale.

In alcuni casi si possono combinare le due tecniche, posizionando la protesi in sede parzialmente sottomuscolare.

Le marche di protesi utilizzate dai nostri chirurghi sono SILIMED e SEBBIN, certificate CE.

 

1384090_651961118244805_1114411635589578701_n
Il decorso post-operatorio

Per il decorso post-operatorio sono previsti dagli 8 ai 15 giorni. E’ consigliabile restare a riposo durante la prima settimana ed evitare sia di sollevare oggetti pesanti sia di fare bruschi movimenti con le braccia.

Il dolore, a volte intenso, puo’ essere alleviato assumendo antidolorifici e analgesici.

Interventi complementari

Non vi è nessuna contrindicazione nell’associare l’intervento di aumento del seno a un altro intervento chirurgico estetico.

Il lipofilling

Il lipofilling è è il trattamento per l’aumento del volume del seno tramite l’iniezione di grasso autologo, si basa quindi sul trasferimento di grasso da una zona ad un altra. Con una cannula si preleva il grasso dalla zona in cui è presente un accumulo adiposo e dopo averlo trattato accuratamente, a volte mescolandolo all’acido ialuronico, al collagene ecc…, lo si inietta nei tessuti della zona che si intende riempire.

Tuttavia il lipofilling non puo’ essere considerato un intervento sostitutivo alla mastoplastica, in quanto l’aumento causato dall’iniezione di grasso è di modesta entità. Parte del tessuto adiposo iniettato, infatti, tende ad essere riassorbito dall’organismo.

CONTATTACI

    • 0555390824
    • devis@medestetica-tunisia.it
    • Les Berges du Lac

interventionl-14-